Promozione Alion

super promozione
50% di sconto!

approfittane!

L’alimentazione ricca in omega 3 può rivelarsi una vera e propria manna per la salute dell’apparato cardiovascolare e non solo.

Potrebbe essere questa la sintesi di un ampio servizio di Repubblica, che punta l’attenzione sugli acidi grassi Omega-3. Gli aspetti positivi sono davvero molteplici. “Gli omega 3 fanno bene al sistema cardiocircolatorio – spiega Nicola Sorrentino, nutrizionista e docente all’università di Pavia – migliorano la fluidità del sangue prevenendo la formazione di trombi, hanno un’azione anti-arterosclerotica riducendo lo stato infiammatorio e l’insulino-resistenza così come il rischio di diabete. Consumare pesce o alimenti ricchi in omega 3 una volta a settimana riduce del 10% le probabilità di andare incontro a ictus o malattie coronariche. Se si sale a 3 volte balla settimana, il rischio cala del 30%”.

Se queste sono le cifre che emergono dagli studi che si sono concentrati sull’apparato circolatorio, non si possono sottovalutare anche gli effetti di questi acidi grassi sul sistema nervoso.

Stando a quanto riporta uno studio della Columbia University, infatti, il consumo di Omega-3 potrebbe avere ripercussioni positive sulla possibile insorgenza di fenomeni neurodegenerativi. In particolare questi cibi potrebbero contrastare, tra l’altro, la formazione della beta-amiloide.

TUTTI i prodotti

VEDI

Linea prodotti Medibase

VEDI